Tannery Magazines
Quando i rifiuti diventano risorse

Quando i rifiuti diventano risorse

Nel corso degli anni le innovazioni tecnologiche apportate in fase di depurazione hanno sensibilmente ridotto la produzione di fanghi da smaltire, tuttavia i flussi in gioco sono ancora rilevanti e per questo motivo si è lavorato per ridurne ulteriormente i volumi studiando il loro possibile riutilizzo.

L’automazione nella gestione dei reparti bottali
Feb 07, 2019

L’automazione nella gestione dei reparti bottali

Nei reparti bottali per calcinaio, concia o tintura sono ancora molte le fasi nelle quali l’operatore deve intervenire manualmente in azioni ripetitive e non prive di rischi per la salute. Oltretutto queste fasi manuali rallentano il ciclo produttivo e rappresentano una fonte di imprevisti, che non assicurano né la ripetibilità dei risultati, né la costanza della qualità.

Life GOAST, il progetto green di GSC Group
Feb 05, 2019

Life GOAST, il progetto green di GSC Group

Il gruppo chimico-conciario di Arzignano sta lavorando ad una ricerca finalizzata allo sviluppo di un nuovo sistema di concia per pelli metal free di alta qualità insieme alla conceria Pasubio

Feb 05, 2019

L’azienda chimica olandese Smit & zoon ha celebrato un importante traguardo: i suoi primi dieci anni di produzione in Cina nel corso di una cena di gala organizzata a Shanghai lo scorso 30 agosto, alla quale hanno partecipato i clienti cinesi, gli agenti locali e il personale aziendale.

Feb 05, 2019

Tra le ultime iniziative dell’Istituto di ricerca della pelle italiano, oltre alla formazione scientifica figurano importanti accordi di collaborazione con Università e associazioni di filiera

Gen 28, 2019

A Milano, dal 20 al 22 febbraio, oltre 300 espositori presenteranno soluzioni tecnologiche d’avanguardia all’insegna della sostenibilità per lavorare la pelle, produrre calzature e pelletteria

Gen 16, 2019

Expo Riva Schuh conferma il claim “La fiera che muove il mondo” e alla quatro giorni dal 12 al 15 gennaio 2019 fa incontrare 1.469 aziende dai principali poli produttivi internazionali con 13mila visitatori di 100 diverse nazioni.