Gli organizzatori di APLF Leather (e Fashion Access) hanno annunciato oggi un ulteriore slittamento delle date di svolgimento. A causa delle perduranti limitazioni ai viaggi dovute alla pandemia, anche l’ultima programmazione a novembre 2021  è stata oggetto di revisione e la fiera della pelle di Hong Kong  nuovamente calendarizzata, questa volta direttamente al 2022, esattamente dal 30 marzo al 1° aprile, tornando in sostanza alle sue date tradizionali.
“Spostandoci al 2022 siamo fiduciosi che per allora l’emergenza sanitaria sarà finita e che potremo creare una piattaforma professionale per accogliere migliaia di fornitori e buyer” spiegano gli organizzatori.
Nel frattempo gli organizzatori hanno messo a disposizione del settore “sampleroom”, un nuovo marketplace digitale per soddisfare le esigenze di sourcing e networking.