L’azienda italiana Codyeco – in linea con la politica di sostenibilità del gruppo olandese Smit & Zoon di cui fa parte – si era impegnata ad eliminare l’utilizzo di componenti a base PFC (perfluorocarburi) dal suo portafoglio prodotti entro il 2020. E così sta avvenendo.
Come noto i PFC sono stati utilizzati per lungo tempo per conferire proprietà idrorepellenti alla pelle. Nella chimica organica la forza di legame tra carbonio e fluoro è la più forte che possiamo trovare, ma questo è anche il motivo per cui i PFC sono così persistenti e bioaccumulabili nell'ambiente. Inoltre, i PFC sono stati identificati anche come sostanze epatotossiche, tossiche per la riproduzione e cancerogene.
La sostituzione di prodotti chimici, soprattutto quando si tratta di garantire alte prestazioni, è estremamente complessa e richiede un team di esperti con competenze diversificate. Ora la svolta. “Dopo molti mesi di intense ricerche – spiegano da Codyeco – siamo riusciti a produrre un idrorepellente a base acqua. Con orgoglio presentiamo AGUASTOP W 200. Un prodotto davvero innovativo, frutto di un'interazione tra la tecnologia della scienza dei materiali e speciali polisilossani funzionali che ci ha permesso di progettare un prodotto senza PFC”.

Articoli in pelle idrorepellente

Il nuovo prodotto a base acqua offre protezione dall'acqua e dallo sporco in modo più sostenibile, spiegano ancora da Codyeco. “Tutte le prove applicative condotte nei loro laboratori hanno dimostrato che AGUASTOP W 200 fornisce risultati di idrorepellenza ad alte prestazioni che sono in linea con l'attuale tecnologia PFC, ma con una differenza molto importante e cioè che AGUASTOP W 200 non ha alcun impatto negativo sull'ambiente”.
Il prodotto appare quindi ideale per conferire idrorepellenza a tutti gli articoli in pelle, dalle scarpe alle borse ai guanti, ed è perfetto anche in combinazione con altri prodotti anti-macchia per il settore arredamento. “Trattato con AGUASTOP W 200 l’articolo in pelle ha una durata molto più lunga e quindi riduce significativamente l'impronta ambientale del prodotto finale” concludono da Codyeco.


Clicca sul LINK per vedere il video dello Spray test AGUASTOP W 200