GREENSTARs, l’ultima macchina a rullo progettata e realizzata da Gemata, si sta affermando sul mercato nazionale e internazionale. Lanciata l’anno scorso, durante l’ultima edizione di Simac Tanning Tech a Milano, ha suscitato un notevole interesse che si è tramutato ben presto in vendite: “Nonostante le difficoltà affrontate nei mesi scorsi a causa della pandemia, le concerie hanno riconosciuto il valore della macchina e hanno deciso di investire su di essa e sulla comprovata qualità che caratterizza da sempre tutti i modelli Gemata” racconta il direttore commerciale Mauro Pellizzari.
Solo nel bimestre maggio-giugno di quest’anno sono state vendute undici macchine GREENSTARs: “Sono state installate in Italia, sia nel distretto di Vicenza che di quello di Santa Croce sull’Arno, in Europa e in Sud America”. Un successo nazionale e internazionale, con molti acquirenti italiani ed esteri che stanno dimostrando particolare apprezzamento per la nuova spalmatrice a rullo.
“Siamo molto soddisfatti di questi numeri”, dichiara Pellizzari. “La macchina sta riscuotendo molto consenso: nonostante le difficoltà nell’incontrare i clienti di persona, a causa dello stop forzato ai viaggi, stiamo riuscendo a trasmettere il valore unico di GREENSTARs e le sue caratteristiche che la rendono la soluzione ideale per la rifinizione delle pelli. In questo momento abbiamo molte trattative aperte, questo ci rende ottimisti riguardo le previsioni”.
Ma quali sono le caratteristiche distintive di GREENSTARs?
Sicuramente il suo impiego perché si tratta di una spalmatrice a rullo ideale per tutte le tipologie di applicazioni, ossia pelli bovine per calzatura e pelletteria, pelli ovicaprine dagli spessori molto fini (0,4 mm), pelli per l’abbigliamento e croste per il settore automotive: inoltre, la rifinizione può avvenire in sincro e in reverse, in base alla necessità di lavorazione, anche su pelli molto difettose e con alte variazioni di spessore.
Tra le sue innovazioni tecniche vanno evidenziate:
– la completa assenza di vibrazioni che elimina le barrature sul film spalmato, con un’eccellente rifinizione e copertura della pelle: di conseguenza, GREENSTARs permette di ottenere un prodotto finale di qualità superiore;
– la progettazione della sezione di uscita della macchina GREENSTARs, brevettata da GEMATA, che garantisce il passaggio della pelle dal tappeto della macchina al forno di asciugaggio senza necessità di elementi staccapelli: con GREENSTARs si ottiene una pelle esente da qualsiasi contaminazione del lato carne e quindi di qualità superiore;
– il tappeto di trasporto in gomma che è stato progettato con una speciale geometria la quale facilita il posizionamento con quattro diversi angoli: grazie a questo design è possibile lavorare tutti i tipi di pelle con una migliore precisione di spalmatura del prodotto chimico;
– il tipico movimento curvo delle lame racla che è stato modificato a favore di un movimento orizzontale e calibrato il quale mantiene costante la portata del cilindro in tutto il suo ciclo di vita, garantendo una stesura uniforme e compensando automaticamente l’usura della lama racla stessa.
Altro fattore chiave del successo della nuova macchina è il suo design ergonomico: il nastro di trasporto dello spreader di introduzione è stato abbassato e inclinato per garantire una più corretta altezza del piano di lavoro per l’operatore; in aggiunta, è stato realizzato un sistema più intuitivo e semplice per la regolazione della lama racla.
La macchina può essere utilizzata in linea, nel sistema con carta release GREENFINISH, ma anche da sola per l’applicazione di stucchi, fondi e pre-fondi, con luce di lavoro utile da 1300 mm per pelli piccole fino a 2400 mm.
Importante sottolineare anche il fatto che GREENSTARs è una spalmatrice a rullo e, in quanto tale, garantisce benefici ecologici da non sottovalutare: la trentennale esperienza di Gemata sul campo ha ampiamente dimostrato che la rifinizione a rullo, rispetto a quella a spruzzo, è la risposta più pulita e green nei confronti dell’ecosistema ambiente.
“Le concerie sono sempre più impegnate nella ricerca di soluzioni sostenibili affinché il loro ciclo di produzione sia green ed ecologico”, spiega il direttore commerciale Pellizzari. “Come Gemata possiamo affermare di essere stati pionieri riguardo a questo aspetto. Le nostre macchine a rullo, infatti, rappresentano la sintesi ideale di performance efficienti ed ecologiche”. Infine, conclude: “GREENSTARs è una macchina che ci sta dando risultati oltre le aspettative. Speriamo che gli spostamenti nei prossimi mesi diventino sempre più facili in modo da ospitare i potenziali clienti nei nostri laboratori per mostrare loro dal vivo tutti i vantaggi della nostra macchina”.