A causa dell'impatto del Covid-19, la presentazione della domanda per il programma YLSG 2021 è stata prorogata fino al 30 novembre 2020. Luis Zugno, Presidente delle IULTCS, l’Unione internazionale delle associazioni dei chimici conciari, chiede ai giovani talenti della ricerca del settore conciario di avanzare progetti di ricerca, coraggiosi e innovativi, nelle categorie Leather Research, Machinery/Equipment e Sustainability condotti presso istituti riconosciuti.
I dettagli per la partecipazione al bando sono disponibili sul sito web IULTCS: https://iultcs.org/commissions/iur-research-commission/


ERRETRE SpA, fornitore di tecnologia per la pelle e produttore di macchinari con sede in Italia, ha confermato il supporto al programma YLSG 2021 di IULTCS nella categoria Machinery/Equipment. Il premio mira ad incoraggiare i giovani studenti e scienziati a proporre un progetto di ricerca sulla pelle, nelle aree di sviluppo di macchine per la lavorazione della pelle, automazione, analisi chimico/fisiche e attrezzature in campo ambientale. “La nostra azienda – commenta Adriano Peruzzi di Erretre – sostiene la formazione credendo fermamente nella necessità di avere giovani motivati per attuare l'innovazione e affrontare le sfide che l'industria dovrà affrontare nei prossimi anni. Ancora una volta Erretre è orgogliosa di premiare un giovane ricercatore per il lavoro svolto su un importante progetto di ricerca su macchinari/attrezzature".
 
Allo stesso modo anche Leather Naturally, l’associazione internazionale impegnata sul fronte della promozione della pelle, è orgogliosa di sponsorizzare la borsa di studio su Sostenibilità/Ambiente per altri due anni", ha dichiarato il suo presidente, Egbert Dikkers. "Vista l'attenzione di Leather Naturally all’educazione, è stato un passo naturale sponsorizzare questo premio e farlo a nome del nostro fondatore, il professor Mike Redwood, il quale dichiara: “Ho scritto il mio primo rapporto sulla sostenibilità nel 1993 e quelle aziende che hanno abbracciato positivamente l'argomento hanno beneficiato della solida base scientifica nella definizione della qualità dei materiali in ambito ambientale. Perseguire la sostenibilità come obiettivo costante stimola l'industria della pelle ad essere dinamica e innovativa. Sono immensamente onorato di prender parte a questa iniziativa e spero che permetterà ai candidati affrontare le sfide che il settore pone, con idee creative e inaspettate”.
 
Il 2021 sarà il settimo anno del programma YLSG di IULTCS. I premi in palio sono 3: una somma di 1.500 euro per la ricerca di base, 1.000 euro per quella tecnologica (sponsorizzata da ERRETRE) e altri mille euro per il tema Sostenibilità e Ambiente (finanziati da Leather Naturally a nome del professor Mike Redwood).


Michael Meyer, presidente della International Union of Research Commission (IUR) di IULTCS e direttore di ricerca presso FILK Leather Institute di Freiberg (Germania), esprime il suo apprezzamento per l'impegno e il contributo di ERRETRE e Leather Naturally al programma YLSG. “Questo”, afferma Meyer, “è uno strumento vitale per incoraggiare i giovani scienziati della pelle ad acquisire consapevolezza e diventare più connessi con la comunità di ricerca del nostro settore. Abbiamo visto il programma diventare più forte negli ultimi anni. L'edizione dello scorso anno ha richiamato numerosi e ambiziosi progetti con idee innovative e tecnologie sostenibili".