Manca più di anno ma cominciamo già a parlare del prossimo Congresso IULTCS, il XXXVI per l’esattezza, che è stato programmato dal 3 al 5 novembre 2021 ad Addis Abeba, in Etiopia. L’importantissimo appuntamento internazionale dei chimici del cuoio di tutto il mondo, che si tiene ogni due anni in un Paese diverso, propone come sempre un titolo di grande attualità: “Greening the Leather Value Chain”, ovvero rendere più verde la catena di fornitura della pelle. Già aperta la cosiddetta “call for papers”: tutti gli interessati a presentare un lavoro tecnico o scientifico durante il Congresso del 2021 sono invitati sin da ora ad inviare un sommario della propria presentazione al comitato scientifico che vaglierà tutte le richieste. Gli argomenti privilegiati saranno nei seguenti ambiti: ricerca scientifica, prodotti chimici, tecnologie a basso impatto ambientale, risparmio di risorse, moda e produzione intelligente di prodotti in pelle, progressi in termini di sostenibilità.

Mwinyikione Mwinyhija


Come da tradizione l’organizzazione del Congresso IULTCS spetta al paese ospitante, in questo caso l’Etiopia. Il presidente incaricato è il professor Mwinyikione Mwinyhija che rappresenta l’Africa Leather and Leather products Institute (ALLPI), un’organizzazione intergovernativa africana che promuove lo sviluppo della filiera pelle, in collaborazione con il ministero del Commercio e dell’industria etiope. Il Congresso sarà ospitato presso l'Ethiopian Skylight Hotel, situato vicino all'aeroporto internazionale di Addis Abeba.
Da segnalare infine che subito prima e subito dopo il Congresso IULTCS ad Addis Abeba si terranno altri due eventi degni di nota per la filiera pelle. Il 1° novembre, sempre ad Addis Abeba, è programmato il 5° World Leather Congress, anch’esso organizzato da ALLPI ma in questo caso in collaborazione con l’International Leather Council (ICT). Dopo il Congresso, invece, esattamente dal 6 al 9 novembre, si svolgerà la All Africa Leather Fair (AALF), la manifestazione dedicata alle forniture per la filiera pelle. Un triplice evento che riunirà chimici e conciatori di tutto il mondo e che promette di rivelarsi molto interessante per la filiera della pelle africana e anche a livello globale.
Altre info https://www.iultcs2021africa.org/