SIMAC TANNING TECH, la manifestazione internazionale delle macchine e delle tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria, che si terrà a Rho Fiera dal 22 al 24 settembre 2021, è pronta per alzare il sipario sulle tecnologie e sull’innovazione per la filiera dell’industria del Fashion.
Confermata la presenza di 200 espositori internazionali, su un’area espositiva complessiva di 9.000 mq.
La Segreteria Organizzativa ha sviluppato una serie di proposte per massimizzare l’esperienza di espositori e buyer, rendendo Simac Tanning Tech la “piazza tecnologica” per tutti gli attori del comparto: Imprese, Enti di Formazione, Centri Tecnologici e laboratori di Ricerca e di Innovazione da tutto il mondo.
La macchina organizzativa può contare sulla collaborazione di una rete di giornalisti internazionali, a partire dall’iniziativa di Co-Branding tra Simac Tanning Tech e Edizioni AF (di cui ARS Tannery fa parte).
Simac Tanning Tech diventa una community, all’interno della quale è sempre possibile discutere di innovazione, tecnologie e tendenze, non limitandosi all’appuntamento fisico della Fiera.
Spazio agli “ASSOMAC TALKS”: un momento di networking internazionale di cui l’Associazione Assomac si è fatta promotrice, riunendo i Centri Tecnologici di settore, che presenteranno il loro prezioso contributo all’innovazione e trasferimento tecnologico nel processo manifatturiero.
La prima edizione degli “Assomac TALKS” sarà costituita da tre “Digital Round Table” dove i Centri Tecnologici invitati condivideranno la propria esperienza su tematiche relative a “Fashion & Technology” e “Sustainability & Measuring”. Particolare attenzione sarà riservata all’ecosistema dei “Centri Tecnologici di Servizi”, sviluppati da Assomac e ITA Agenzia, durante la tavola rotonda dal titolo: “ITA Service Technology Centres Ecosystem”.
Il digitale supporterà la presenza fisica grazie alla rinnovata APP “Simac Tanning Tech 2021” – disponibile per sistemi iOS e Android.
Nel rispetto delle normative del protocollo COVID-19, non verranno emessi biglietti cartacei; sarà dunque fondamentale la preregistrazione o l’utilizzo dell’APP e delle sue diverse funzionalità che permetteranno di registrarsi ed ottenere il proprio biglietto senza più bisogno di utilizzare la carta – paperless - ; avere una Chat, simile alle applicazioni di messaggistica tradizionali, per comunicare direttamente con le persone presenti in fiera,; scambiarsi il biglietto da visita semplicemente avvicinando gli smartphone – contactless; ottenere tutte le informazioni su fiera, aziende e prodotti, per programmare al meglio la propria visita.
Confermata in fiera la presenza delle Delegazioni commerciali coordinate da ITA Agenzia: oltre 80 Delegati provenienti da Egitto, Spagna, Portogallo, Russia, Uzbekistan, Albania, Romania, Bosnia Erzegovina, Marocco, Tunisia
Inoltre, tutti i delegati che, a causa della situazione sanitaria, sono impossibilitati a raggiungere Milano, saranno visitatori attivi della Manifestazione, grazie alla web APP.
 
Anche quest’anno, non mancherà al Simac Tanning Tech “il Corner dell’Innovazione”: un ambiente di open innovation, per mostrare ai visitatori studi e soluzioni per il manifatturiero che integrano appieno le tecnologie innovative di Industry 4.0. 
Quest’anno lo spazio sarà dedicato a quattro tematiche di interesse:
La Sostenibilità, in ambito macchine per la filiera pelle-pelletteria-calzatura, grazie allo strumento “Green Label ASSOMAC”, presentato da RINA Ente di Certificazione.
La Digitalizzazione, con Star-7, azienda specializzata nel trasferimento di contenuti tecnici, che mostrerà dal vivo le tecnologie di digitalizzazione e virtualizzazione dei macchinari e la possibilità di effettuare interventi tecnici in remoto.
La Ricerca, con la Stazione Sperimentale per l'Industria delle Pelli e delle Materie Concianti (SSIP), capofila del progetto PON Fabbrica intelligente: “Automazione, eco-sostenibilità e circolarità per la fabbricazione di cuoi nano-funzionalizzati”; progetto di filiera nel quale ASSOMAC svolge il ruolo di partner tecnologico.
Le Risorse Umane e la Formazione Professionale con la presenza degli Istituti Tecnici italiani premiati con le borse di studio “Amilcare Baccini”. e PISIE, ONG che opera nel campo della formazione professionale e manageriale nel settore dell’industria della Moda, a livello internazionale.
 Una proposta complessiva che supporta la voglia di ricominciare e di ripartire, con tutte le precauzione e gli accorgimenti necessari per una “Fiera in sicurezza”: la sezione “informazioni sanitarie” sul sito web della Manifestazione (https://www.simactanningtech.it/fairs/it/informazioni-sanitarie) raccoglie tutte le informazioni necessarie per poter viaggiare in Italia e la sezione “safe together” di Fiera Milano illustra le regole da rispettare durante i giorni di fiera (https://www.fieramilano.it/sicurinsieme/).
 
SIMAC TANNING TECH, dal 22 al 24 settembre 2021, si conferma come il principale punto di riferimento per visionare le migliori tecnologie del settore presenti sul mercato e un’ irrinunciabile occasione di incontro e business per i maggiori player del sistema internazionale.