SIMAC TANNING TECH, il salone internazionale delle macchine e delle tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria, che si terrà a Rho Fiera dal 20 al 22 settembre, ha ufficialmente aperto le iscrizioni agli espositori internazionali per l’edizione 2022.
La Segreteria Organizzativa della Manifestazione è al lavoro per offrire un’esperienza fieristica di livello internazionale, e tante saranno le novità per espositori e visitatori.
La prima scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione è fissata al 20 maggio 2022. A partire dal 21 maggio 2022 i costi degli stand aumenteranno del 10%. 
La domanda di partecipazione, tutte le informazioni di carattere tecnico e il Regolamento Generale della manifestazione sono disponibili sul sito ufficiale: www.simactanningtech.it
C’è adrenalina per la prossima edizione del Simac Tanning Tech: “Ci aspettiamo una manifestazione dove tutto il mondo possa tornare in Italia. Stiamo gettando le basi per costruire una piattaforma internazionale, dove tutti i partecipanti siano connessi, per una crescita sostenibile e sana dell’industria mondiale del fashion e dei settori affini collegati, in cui i risultati e le soluzioni tecnologiche per produrre siano accessibili ad un pubblico sempre più vasto” commenta la Presidente di Assomac Servizi, Maria Vittoria Brustia.
Simac Tanning Tech ha recentemente lanciato il proprio “Information HUB”: uno strumento informativo che apre una vetrina sul mondo dei comparti industriali di interesse, con notizie e analisi di scenario dei mercati internazionali, con informazioni di rilevanza sugli “attori” delle filiere internazionali e capace di raccontare le attività e le soluzioni tecnologiche degli espositori, per vivere la Fiera 365 giorni l’anno. La piattaforma è raggiungibile al sito internet: news.simactanningtech.it