E’ diventato operativo il nuovo magazzino asiatico di TFL, specialista nella produzione di prodotti chimici per la pelle. Situata vicino a Bangkok, la struttura rappresenta un vero e proprio centro di smistamento per la supply chain di TFL in grado di migliorare ulteriormente il servizio clienti nella regione asiatica. Il magazzino è ubicato vicino al porto di Laem Chabang che ospita il terminal per container più moderno della Thailandia ed opera con apparecchiature ad alta tecnologia per garantire un servizio ottimale ed evitare ritardi operativi. Il nuovo magazzino, dicono da TFL, è stato attrezzato per gestire in piena sicurezza la movimentazione dei prodotti chimici ed è conforme ai più recenti regolamenti di sicurezza internazionali oltre che agli elevati standard di TFL.  Con il nuovo magazzino TFL intende fornire un servizio ancora migliore ai clienti in termini di logistica e affidabilità delle consegne, avvantaggiando i propri clienti nel mercato asiatico e supportando al meglio il business in questo periodo critico caratterizzato dalla pandemia di Coronavirus.