Leather Naturally ha rilasciato un nuovo sistema di quote associative per favorire l'adesione all'associazione anche delle aziende più piccole. Negli ultimi tre anni Leather Naturally ha sperimentato una forte crescita passando da 27 a 140 associati, ma è consapevole che occorre accrescere ulteriormente il numero dei membri per poter mettere in campo le risorse necessarie alla realizzazione della mission, ovvero l'educazione e la promozione della pelle presso influencer, designer, brand e consumatori. Leather Naturally è un'associazione industriale che si è evoluta nell'ultimo triennio sia attraverso il proprio sito web, che offre informazioni tecniche e approfondite sulla natura del materiale e dà visibilità a eventi dei brand legati alla pelle, che attraverso la comunicazione diretta sui propri canali social.

Il nuovo sistema di quote associative parte dalla tariffa minima di 250 dollari per un singolo imprenditore, che sale a 500 USD per le aziende con fatturato fino a 5 milioni di dollari, a 1.000 USD per le aziende fino a 10 milioni e arriva a 2.000 per le compagnie con ricavi superiori a 10 milioni di dollari.
Secondo Jon Clark, CEO di Prime Asia, uno dei fondatori di Leather Naturally e attualmente presidente del Supervisory Council "l'industria della pelle sta fronteggianto un enorme cambiamento di immagine ed è cruciale che le aziende del settore, grandi o piccole che siano, supportino Leather Naturally per contribuire all'opera di educazione e promuozione della pelle".
Egbert Dikkers, Global Director Sustainability presso Smit & Zoon e presidente del CDA di Leather Naturally aggiunge: "Siamo grati verso i nostri 140 associati attuali per il supporto a Leather Naturally e pronti a dare il benvenuto a nuovi membri. Attualmente stiamo costruendo un nuovo sito web dove ciascun membro avrà a disposizione un bello spazio di presentazione".
Per altre informazioni sull'adesione, si prega di contattare info@leathernaturally.org